mercoledì, 19 Giugno, 2019

Difesa

Il Consiglio dei Ministri di mercoledì 19 giugno dovrà necessariamente nominare il nuovo Capo di Stato Maggiore della Marina.
C'è voluto uno sciopero della fame di 50 giorni per far sì che il luogotenente Fico, delegato Cocer Esercito/Interforze, fosse ricevuto dal Governo...
Il Cocer Difesa, a quanto pare, non sarebbe legittimato a trattare la materia del riordino dei ruoli pur essendo provvedimenti legislativi separati.
Continuiamo a parlare del famigerato provvedimento dei correttivi allo scalmanato decreto legislativo del riordino dei ruoli e delle carriere del personale della Difesa.
I graduati rivendicano un torto subito e una sperequazione creata nel lontano 1995.
Pur di impedire ad Elisabetta Trenta di nominare il Capo di Stato Maggiore della Marina che ritiene più adatto, cioè l’ammiraglio Paolo Treu, sta accadendo veramente di tutto. Passino le pressioni di Giuseppe Conte e della Lega in favore del consigliere militare del premier, Carlo Massagli. E passino quelle non meno insistenti del Quirinale per “recuperare” nella terna, al posto...
Regna un clima d’incertezza e preoccupazione in via XX Settembre.

Le Ultime Sassate