mercoledì, 20 Novembre, 2019

Difesa

Buone notizie per tutti i maggiori (e gradi equiparati) delle FFAA: da oggi, ciascuno di loro ha funzioni paragonabili al Ministro della Difesa e quindi diritto ad un alloggio di servizio delle stesse caratteristiche e metratura di quello di cui vuole continuare ad usufruire Elisabetta Trenta. È quanto si evince dalla spudorata giustificazione diffusa dall’ex-titolare di via XX Settembre dopo...
Ci siamo. Il provvedimento di Legge al correttivo del riordino dei ruoli volge al termine. Le Commissioni parlamentari interessate dovranno esprimere il loro parere, non vincolante, entro il 29 novembre. L’intero mese di dicembre servirà alle amministrazioni per accettare o meno, in termini di fattibilità tecnica, i pareri degli onorevoli e dei senatori e, in seguito, il provvedimento potrà procedere...
Il D.Lgs. n.94/2017 disciplina il riordino dei ruoli e delle carriere del personale delle Forze armate. Ma non tutto sembra andare per il verso giusto, anzi.
Dopo una vita spesa al servizio del Paese, vengono lasciati nei canili a morire di solitudine o, peggio, soppressi
Le Sassate aiutano a scompaginare i piani del Circolo St. Regis. E dopo la sconfitta per far nominare il fraterno amico Carmine Masiello SCSME (Farina, malgrado le pressioni, ha ottenuto come vice il generale Giovanni Fungo), ora ne incassano un’altra: la conferma di Pietro Serino come capo di gabinetto, decisa proprio oggi al termine di una giornata molto nervosa...
Nell’indifferenza totale del neo-ministro Lorenzo Guerini (molto più interessato a sistemare il suo staff smilitarizzato), i nuovi consoli della Difesa, Graziano Badoglio e Carmine Masiello, cominciano a battere cassa col sempre più debole CHOD, Enzo Vecciarelli. Giovedì, l’uomo di Bruxelles è tornato alla carica con il successore, per ottenere quei benefit che Elisabetta Trenta gli aveva negato: aumento delle spese...
Si delineano sempre meglio gli obiettivi dell’”Operazione St. Regis” e del conseguente ribaltone ai vertici della Difesa.
Le ultime Sassate (leggi qui), hanno però mandato per aria il piano A e così ora si sta lavorando a quello B. Che prevede il ruolo di consigliere-principe di Guerini per Nones e l’arrivo del generale Carmine Masiello come nuovo capo di Gabinetto.
Quale altro zombie potrebbe essere evocato da Fausto Recchia nel suo nuovo e incompatibile incarico di capo della segreteria politica del ministro Guerini? Nella peggiore delle ipotesi, Nones
Come avevamo annunciato qualche giorno fa, al ministero della Difesa è tornato Fausto Recchia. Ma per evitargli l’evidente conflitto di interessi, si ricorrerà a qualche trucco...
Domani, al Nazareno, si discuterà molto di sottosegretari ma anche di quelle posizioni di sottogoverno che a volte contano ancora di più. E se Zingaretti non si farà sentire in tema di “discontinuità”, la prima trappola è già pronta per il neo-ministro della Difesa, il mite Guerini. Che potrebbe lasciarsi convincere, non avendo uno staff personale di collaboratori fidati, a...
Torniamo a parlare dei mancati rimborsi ai dipendenti del Centro Nazionale Amministrativo dell’Esercito – CNAE, già CUSE – Centro Unico Stipendiale Esercito

Le Ultime Sassate