venerdì, 5 Giugno, 2020

Difesa

Se a febbraio 2015 era arrivato ad Abu Dhabi, dal generale Preziosa,  il roboante annuncio dell'accordo con Piaggio Aerospace per l'acquisto di sei droni P1HH e due stazioni di controllo, quattro mesi più tardi si va ben oltre. Al Salone Internazionale di Le Bourget viene addirittura comunicato in pompa magna che non solo l'Aeronautica avrà il primo drone ad...
Negli uffici del DIS e delle due agenzie AISE e AISI, li hanno già soprannominati "il gatto e la volpe": dove la volpe sta per Gennaro Vecchione, titolare dell'organo di coordinamento dei servizi e il gatto è impersonificato dall'ammiraglio Carlo Massagli, consigliere militare del premier Giuseppe Conte, depositario a sua volta della delega sui nostri 007.  I due, come si...
Negli stabilimenti liguri di Piaggio Aerospace si sta seguendo con grande attenzione ed interesse l'inchiesta di Sassate sulle cause del declino e gli sconcertanti retroscena politico-militari che hanno portato l'azienda in agonia. Lo dimostrano le molte migliaia di "utenti unici" certificati dal programma Analitycs di Google, ma soprattutto i complimenti e le notizie integrative provenienti dall'interno. Perché anche se...
Che fine farà Piaggio Aerospace, una volta gioiello e orgoglio dell'industria aeronautica italiana? Proprio oggi è scaduto il termine per le manifestazione d'interesse all'acquisto dell'azienda. Dopo aver ricevuto negli ultimi anni fiumi di denaro pubblico e aver visto alternarsi intorno ad essa personaggi che sembrano usciti dalla commedia dell'arte, gente da far invidia a maschere come Arlecchino, Pulcinella e...
Continua senza tregua la guerra dichiarata dal generale Vecciarelli contro gli ammiragli dello SMD sospettati di intralciare i piani egemonici del CHOD. Qualche settimana fa, di fronte alle mezze smentite fatte filtrare da via XX Settembre, Sassate aveva rivelato la lista degli alti ufficiali della Marina “sgraditi”. E oggi è bene si sappia che due di loro hanno lasciato...
Si avvicina la data dell’addio di Mario Parente dall’AISI. Tramontata l’ipotesi di un’ulteriore proroga (sarebbe necessaria una modifica alle legge istitutiva dei servizi segreti), soprattutto per le perplessità del Quirinale, che teme un “effetto trascinamento” anche sulla durata degli incarichi ai vertici delle FFAA, dei Carabinieri e della Guardia di Finanza, la macchina delle nomine si è rimessa in...
Il monumento al capriccio e all'arbitrio del generale Vecciarelli è visibile nella base di Amendola (Foggia): un F 35 B STOVL, che il CHOD ha "scippato" alla Marina e assegnato all'amata Aeronautica. Sta lì, immobile. Non è partito con il pilota assegnatario alla volta degli Stati Uniti, per iniziare quel periodo di addestramento che i due "fratelli" della Marina...
Brutte notizie (e indiscrezioni ancora peggiori) filtrano da via XX Settembre. Pare ormai certo che i programmi da finanziare con il bilancio ordinario della Difesa saranno stravolti. E che per favorire quelli d'interesse dell'Aeronautica, i tagli decisi dal CSMD, il generale Enzo Vecciarelli, riguarderanno solo gli impegni già pianificati per Esercito e Marina. Anche a rischio di compromettere le...
Un alto ufficiale, in servizio presso lo SMD, ha inviato anonimamente a Sassate una lettera di denuncia sulle presunte sopraffazioni, da parte del generale Enzo Vecciarelli, nei confronti dell'Esercito e della Marina. "Il CHOD -c'è scritto- sta intervenendo sul collega Nicolo' Falsaperna, responsabile di Segredifesa e direttore degli armamenti, per condizionare le scelte su alcuni programmi di sviluppo in...
Se per il generale Gianni Caravelli sembra ormai certa la promozione a direttore dell'AISE dopo sei anni da vice, per l'AISI (sicurezza interna) la situazione si è ingarbugliata. Perché di fronte all'imminente scadenza quadriennale, prevista per legge, del generale-prefetto Mario Parente, si è fatta strada l'ipotesi di un'ulteriore proroga nell'incarico. Che se da una parte appare ben giustificata dall'eccellente...
In via XX Settembre, siamo alla "pulizia etnica". Furibondo con tutto il mondo per le "fughe di notizie" che compromettono i suoi piani egemonici, il generale Enzo Vecciarelli ha deciso di imitare il suo predecessore, Claudio Graziano Badoglio e di circondarsi solo di "fedelissimi". Naturalmente, dell'Aeronautica. E anche a costo di calpestare i principi fondamentali dell'ordinamento militare, a cominciare...
Si profila una doppia sconfitta per il generale Vecciarelli: il vicedirettore “anziano” dell’AISE, Gianni Caravelli, sembra ormai ad un passo dal prendere il posto di Luciano Carta, mentre l’ambizioso capostaff del CHOD, Francesco Presicce, vede sfumare la prospettiva di poter diventare vice a Forte Braschi. La promozione di Caravelli, che è riuscito definitivamente a superare la concorrenza degli “esterni”...

Le Ultime Sassate