lunedì, 23 luglio, 2018

Media

Non c'è più soltanto "Sassate" a sostenere che il debutto del direttore ad interim dei giornali radio e di Radio 1, Roberto Pippan, sia stato infelice.
Povera RadioRai, povera sorella minore della TV. Stava cercando faticosamente di tirarsi fuori dalla crisi, ma non aveva tenuto conto del "fattore Pippan".
Per il "caso Amapola" si avvicina il momento della verità nel processo penale. La sua titolare, la combattiva Roberta Fanetti, ha chiesto alla Rai un risarcimento di oltre 600mila euro.
I disastri gestionali della Direzione Produzione non si limitano solo alle gare "frallocche", agli appalti assegnati ma con prodotti che non funzionano e alle condanne del TAR (vedi). Adesso arrivano anche le cause per danni. Il caso più emblematico è rappresentato dalla citazione notificata in viale Mazzini da Roberta Fanetti, già titolare di "Amapola", uno studio televisivo che è stato...
Ci sarebbe da rotolarsi in terra dalle risate, se non si trattasse del futuro della Rai. Perché l'ineffabile Giovanni Minoli ha deciso di candidarsi al vertice di viale Mazzini e per farlo ha scelto la strada di una lunga intervista a "Libero". Sparando, con la consueta prosopopea da "inventore della televisione", una serie di amenità che rasentano la sfacciataggine. Approfittando...
Come distruggere un'azienda come la Rai, lasciando le scelte tecnologicamente più importanti nelle mani di dirigenti tanto arroganti quanto incompetenti.
Pubblichiamo, senza ulteriori commenti, l'esemplare comunicato stampa della UILCOM, gruppo Rai, su quanto accaduto ieri sera a Saxa Rubra: "Nell’orario di Prime Time del 12 Giugno 2018 , nel momento di massimo ascolto giornaliero delle Reti Rai una platea di molti milioni di telespettatori , sia tramite digitale terrestre , satellite e via Internet ha potuto assistere al black out...
286FansMi piace
9FollowerSegui
39FollowerSegui

Politica

Governo del cambiamento, nulla cambia nei confronti del sindacato

Forse nessuno lo dice ma, forse, il vero ideologo del famoso “contratto di governo” tra M5S e Lega deve essere stato Tomasi da Lampedusa...

Sport

Tagliavento va in pensione: i laziali ora sperano che non faccia...

Tutti in coro, in modo educato, i tifosi della Lazio si augurano un bel “a non rivederci signor Tagliavento. I suoi torti, forse, sono finiti”.

Inchieste

MBDA Italia, check-up antistress per i dipendenti. Ma perché proprio alla...

Dopo le inchieste che hanno mandato a casa manager e funzionari “truffaldini” della MBDA, l’azienda ha pensato di offrire ai superstiti un check-up. Qualche dubbio, però, sorge...

Dal Mondo

Agusta Westland: contro C.J. Michel solo accanimento politico (ma nessuna prova)

L'ingiustificato accanimento delle autorità indiane contro il britannico Christan James Michel - presunto intermediario in un caso di supposte tangenti all'Agusta Westland, già assolto in Italia e in Svizzera - ha subìto una battuta d'arresto.