venerdì, 5 Giugno, 2020

Politica

Con un laconico comunicato stampa CDP annuncia la nomina di Carlo Cerami nel consiglio di amministrazione. Nemmeno un cenno sul suo curriculum, non una parola sul motivo di tale scelta o sulle linee guida adottate. C'è infatti un comprensibile imbarazzo in via Goito sulla vicenda che ormai quasi un anno fa aveva visto Giulio Sapelli come candidato successore a...
Se l’Apostolo Paolo cadde da cavallo, folgorato sulla via di Damasco, e si convertì al Cristianesimo, stessa cosa deve essere accaduta al senatore Matteo Renzi che, parlando del suo libro, “La mossa del cavallo”, su Repubblica, vede nella partecipazione dei lavoratori agli utili d’impresa e alla guida delle società la soluzione per far uscire le imprese dalla grave crisi...
Senti, senti...Grazie alla presentazione su Repubblica dell’ultima fatica letteraria di Matteo Renzi (“La mossa del cavallo”, per Marsilio Editore), da giovedì prossimo gli italiani potranno scoprire le ricette proposte dall’ex-premier per rilanciare l’economia del dopo-Covid 19. E oltre alla patrimonializzazione delle aziende in cambio di un “forte credito d’imposta di almeno il 25 per cento”, Renzi piazza un’altra proposta...
Alla fine, l’ex-ministro Paolo Cirino Pomicino non ce l’ha fatta più ed è sbottato. Ottenuto di essere anche lui intervistato da Andrea Purgatori (Atlantide, La 7) sui retroscena degli omicidi Falcone e Borsellino, ma soprattutto sulla presuntissima trattativa Stato-mafia, ha fatto a pezzi le faziosità che la sinistra politica e giudiziaria porta avanti da anni e spaccia come verità...
Che spasso leggere i particolari delle imprese lottizzatorie di Luca Palamara che sono rimaste impresse sul cellulare dell’ex-leader di Unicost. E che vergogna poterlo fare solo attraverso le cronache di giornalisti bravi e coraggiosi come quelli de La Verità e del Fatto. Ma la cosa più spassosa è leggere il giorno dopo le “riprese” degli “scoop” da parte di...
Vorremmo disporre di un lessico sufficiente ad esprimere quanto siamo rimasti sbigottiti nell’apprendere la decisione partorita dal presidente della Regione Sicilia, Nello Musumeci, vanto di Fratelli d’Italia e quindi, de facto, depositario dei sentimenti più alti di orgoglio e fierezza verso le Forze Armate. O almeno è quello che andava vaticinando sulla cosiddetta fase 1 della pandemia da coronavirus,...
Ieri sera ancora una sceneggiata senza senso del presidente del Consiglio che doveva dare indicazioni a tutti gli italiani sulla famigerata fase due mentre abbiamo assistito all’ulteriore “discorso del nulla”, che ormai da due mesi ascoltiamo periodicamente in televisione o su Facebook. I milioni di italiani che in questi due mesi, nella stragrande maggioranza, hanno rispettato la consegna a...
Pubblichiamo l’intervento di Pierluigi Franz, presidente del Sindacato Cronisti Romani, sulla decisione del governo Conte (M5S-Pd-Italia viva e LEU) di mantenere le condanne a pena detentiva per i giornalisti ritenuti colpevoli di diffamazione. Sì al carcere per i giornalisti condannati in via definitiva per diffamazione aggravata a mezzo stampa. E' questo il messaggio forte e chiaro lanciato dal premier Giuseppe...
Sta girando una strana e inquietante voce: che nelle incomprensibili pieghe del decreto attualmente all’esame del Parlamento, una “manina” amica abbia fatto scivolare un subemendamento (ancora più difficile da individuare) per riportare a 72 anni l’età per il pensionamento delle toghe. E pure dei consiglieri di Stato. La caccia, è in corso; gli esperti in questo genere di trappole,...
Molte conferme, ma anche qualche sorpresa nel risiko delle nomine ai vertici delle grandi società controllate dallo Stato: a meno di ripensamenti e veti dell'ultimora, la più clamorosa dovrebbe riguardare Leonardo, dove a sostituire Alessandro Profumo è in pole position Giuseppe Giordo, attuale Dg Navi Militari di Fincantieri e Ad di Orizzonte Sistemi Navali. Un'operazione condotta in gran segreto...
Se si viene sorpresi senza l’autocertificazione obbligatoria per uscire di casa, si incorre in una ammenda da 206 euro, non in una semplice multa. La differenza è sostanziale: l’ammenda è infatti una pena pecuniaria, mentre la multa è una sanzione amministrativa. Questo significa che l’ammenda ‘sporca’ la fedina penale e fa cumulo con altri reati, col rischio di finire...
Il presidente della Camera Roberto Fico si è augurato che il Parlamento abolisca al più presto la prescrizione. Perché - motivazione che tradisce il livello di cultura che contraddistingue il suo movimento - è una cosa di cui beneficiano i ricchi che possono pagarsi gli avvocati migliori. D'altra parte, come gli hanno insegnato al corso di grillismo, meglio riempirsi la bocca di...

L'ultima Sassata

Media

Delitti Tobagi e Calabresi: le lezioni di Lerner e i conti...

Gad Lerner è certamente un ottimo giornalista, ma non riesce a liberarsi del solito "vizietto", tipico della sinistra post-comunista, quando si mette in cattedra...

Sport

Calcio: anonimi e veleni stanno portando a fondo Malagò e Micciché

Tira una brutta aria sul Presidente del CONI, Giovanni Malagò e sul suo protetto al vertice della Lega Calcio, Gaetano Micciché.

Inchieste

Caro direttore, “la mafia egiziana” di via Tineo mi ha rubato...

Dopo la denuncia della "mafia egiziana" di via Tineo a Roma, iniziano ad arrivare le testimonianze delle vittime collaterali di questa situazione illegale

Dal Mondo

Covid 19: ecco come l’Europa strangola l’Italia ma trova i miliardi...

La trattativa per i coronabond è forse morta prima di nascere e l’Europa sembra stare ai singoli stati membri come Conte sta all’Italia. Chiacchiere, dibattiti,...