giovedì, 9 Luglio, 2020

Angelo De Lellis

Avatar
91 ARTICOLI 0 Commenti
La trattativa per i coronabond è forse morta prima di nascere e l’Europa sembra stare ai singoli stati membri come Conte sta all’Italia. Chiacchiere, dibattiti, annunci e promesse. Soldi per ora poco o niente ai rispettivi cittadini. C’è però una lodevole eccezione nel campo delle erogazioni europee nella lotta al...
L’inoculo virale, attualmente in produzione al Clinical Biomanufacturing Facility dell’Università di Oxford, sarà presto trasferito nei laboratori della Advent a Pomezia che produrrà mille dosi.
Spiega il sindacato: tutti i militari e i carabinieri destituiti dal servizio, nel caso abbiano sentenza che dichiari che il fatto non sussiste o non costituisca reato, devono essere reintegrati in servizio
Sarà un'azienda di Sarzana, nello spezzino, a importare un nuovo kit di rilevamento di sostanze stupefacenti prodotto dalla SwabTek, nello stato del Nevada. Si tratta di un sistema rivoluzionario, utilizzato dalla polizia americana, che permette di riconoscere immediatamente e in maniera affidabile tutte le tipologie di droga finora note. Un...
La procura di Roma ha aperto un'indagine su Vito Mocella, consigliere d'amministrazione del  massimo organo scientifico nazionale. Secondo l'accusa avrebbe complottato ai danni del consorzio Nazionale dei Composti Chimici e Centro Screening (Cnccs) e della società IRBM Science Park di Piero Di Lorenzo. Il centro di ricerca biomolecolare Irbm di Pomezia è noto in...
Più pagine e più contenuti, legati alla vita della capitale. E raccontati «senza pregiudizio o interessi di parte», come spiega il direttore Franco Bechis
Il Tar ha accolto il ricorso presentato da Palombini che aveva denunciato irregolarità nelle elezioni amministrative del 26 maggio scorso. Si torna al voto? Lo sapremo l'11 dicembre.
Disastro plurimo colposo e lesioni personali colpose. Con queste pesantissime accuse Sergio Pirozzi è stato rinviato a giudizio dal gup del Tribunale di Rieti
Mancano ormai pochi giorni alla sentenza del Tar e ad Amatrice la tensione è alle stelle.
Tira una brutta aria ad Amatrice, a pochi giorni dalla pronuncia del Tar che potrebbe annullare il voto e far ripetere le elezioni dello scorso 26 maggio
A forza di sassate, ad Amatrice sta uscendo fuori di tutto: interessi inconfessabili, lobby storiche, complicità. E, soprattutto, collegamenti familistici
Le tre sassate sulle malefatte di Amatrice (leggi qui) hanno lasciato il segno provocando isterismi e grattacapi. Amatrice è una polveriera e sui social network monta la protesta. Con i cittadini che invocano verità e trasparenza. Eppure c’è chi, come Sergio Pirozzi, continua imperterrito a tessere la sua tela e...