domenica, 15 Settembre, 2019

Dimitri Buffa

Dimitri Buffa
48 ARTICOLI 0 Commenti
Giornalista di lungo corso sempre in fase di gavetta esistenziale. Roma.
Ormai questo segreto di Stato – che imbarazza solo i giudici che si sono bevuti anni di depistaggi - è diventato il segreto di Pulcinella
Gli investigatori dell’antiterrorismo sono alle prese con un problema inedito: i loro informatori di fede islamica non spifferano più.
La sostanza non lascia ben sperare sull’evoluzione dei rapporti tra Erdoğan e l’Occidente. Altro che Turchia in Europa.
Un imprenditore nel Sud Italia oggi come oggi ha due nemici mortali: il primo è la criminalità organizzata. Il secondo, purtroppo, è l’antimafia delle burocrazie prefettizie.
Il settore edile in Campania, un po’ come nel resto d’Italia, fatica a tornare ai livelli antecedenti al 2007. Ossia al periodo cosiddetto pre crisi. Oltre 600 mila posti di lavoro persi in Italia.
Ha tutti gli ingredienti e i cliché della nuova cinematografia italiana da moralismo a cinque stelle, questo “Youtopia" in sala dal 25 aprile.
Quando ero più piccolo mio padre per farmi addormentare non mi raccontava fiabe ma cose incredibili che però accadevano per davvero. In questi giorni mi viene in mente ad esempio la storia di quel paese – l’Italia – che non aveva mai accantonato i contributi previdenziali dei propri dipendenti per...
Si approssima l’estate e le carceri italiane come al solito scoppiano. Siamo a quota 58mila detenuti - su 46mila posti disponibili - anche per il ricorso massiccio alla carcerazione preventiva da parte del cosiddetto partito delle procure e dalla prassi dei pm d’assalto di tutta la penisola.

Tu non passi

Che senso ha prenotare una pratica al comune di Roma attraverso una app e rimandare la coda che si poteva fare oggi a fra una settimana o a fra un mese?
“Quale migliore fiduciario che un familiare di un magistrato per amministrare i beni sequestrati alla mafia?” Se è innocente è davvero molto coraggiosa. Viceversa, se fosse colpevole, Silvana Saguto, dopo l’intervista rilasciata a “Panorama” a pagina 60 dell’ultimo numero in edicola sarebbe da perizia psichiatrica. Rompere il patto politically correct...
Bugie, preti pedofili e ipocrisia a quintali. Mancano per ora solo i videotape. Nella Curia milanese dei fedelissimi di Papa Bergoglio l’ennesimo scandalo sessuale scuote la retorica del buonismo e del giustizialismo simonbolivariano. A informarci del “di che lacrime grondi e di che sangue” il quotidiano “La verità” di Maurizio...
Un immaginario televisivo diviso in due: mafia e antimafia. È ormai l’unico prodotto da esportazione - "Montalbano" a parte - delle serie televisive italiane. E con “Il cacciatore” di Stefano Lodovichi e Davide Marengo, liberamente tratto dal libro autobiografico del magistrato Alfonso Sabella (già assessore alla Legalità nella giunta...