martedì, 2 Giugno, 2020

Grazia Bontà

Avatar
66 ARTICOLI 0 Commenti
Inviata (e infiltrata) speciale nelle situazioni più “scottanti”. Le sue inchieste ruotano principalmente intorno alla Rai e compagnia (poco) bella.
Alla fine, l’ex-ministro Paolo Cirino Pomicino non ce l’ha fatta più ed è sbottato. Ottenuto di essere anche lui intervistato da Andrea Purgatori (Atlantide, La 7) sui retroscena degli omicidi Falcone e Borsellino, ma soprattutto sulla presuntissima trattativa Stato-mafia, ha fatto a pezzi le faziosità che la sinistra politica...
C'è una recentissima sentenza della Cassazione (4 dicembre 2019, n. 31660) che sembra fatta apposta per far scorrere un po' di coraggio nelle vene di Massimo Simonini. Visto che il tremebondo AD di ANAS  non sa come riprendere il controllo della SITAF, strappandolo al protervo "golpista" Sebastiano Gallina, "Sassate"...
Ma chi è davvero questo Sebastiano Gallina, detto Nino? Come nasce e come è arrivato in vetta il supermanager verbanese che si è impadronito della SITAF, facendosi nominare, oltre che presidente, anche amministratore delegato della controllata ANAS che gestisce il tunnel del Frejus e l'autostrada Torino-Bardonecchia? La sua, è una...
Aveva proprio ragione la ministra per le Infrastrutture, Paola De Micheli, a voler sostituire d'urgenza l'amministratore delegato dell'ANAS, Massimo Simonini, giudicandolo inadeguato al ruolo. Il "bubbone" scoppiato alla SITAF (la società controllata al 51% da via Monzambano che gestisce il tunnel del Frejus e l'autostrada Torino-Bardonecchia), è la dimostrazione...
Proprio vero: al peggio non c’è mai fine. Il 17 aprile, Sassate aveva richiamato l’attenzione degli aspiranti al mutuo alla “stangata” irrogata dell’Agcom a Banca Intesa. Quasi 5 milioni di euro, 4,8 per l’esattezza, per aver condizionato la concessione del finanziamento alla stipula di assicurazioni di vario genere con...
Hai capito come si erano attrezzati i “furbetti” di Banca Intesa per spillare soldi ai poveracci a caccia di un mutuo? Nel silenzio più assoluto dei media (emittenti tv e carta stampata), preoccupatissimi di fare un torto ad un investitore pubblicitario di un simile rango, si sono beccati una...
Oltre il danno, la beffa. La battaglia legale intrapresa dalla Rai per la questione del bando Eng sulle troupe dei telegiornali nell’area metropolitana di Roma è costata ben 400mila euro.
Nessuno si è accorto della squallida operazione di “riequilibrio politico” programmata da Rai Movie per il “Giorno del Ricordo”.
Dei 18 service che finora lavoravano per i tg Rai ne resteranno solo sei. Ma evidentemente alla Rai non interessa il destino di queste persone...
Clamorosa e per certi versi inspiegabile decisione del vertice Rai: a meno di un anno dalla pensione, il dg Matassino ha comunicato oggi pomeriggio al Presidente dell’ADRAI, Meloni, il licenziamento dell’ex-direttore dello sviluppo tecnologico dell’azienda, l’ingegner Luigi Rocchi, genero di Biagio Agnes. La fumosa motivazione è che Rocchi era...
Il presidente della Camera Roberto Fico si è augurato che il Parlamento abolisca al più presto la prescrizione. Perché - motivazione che tradisce il livello di cultura che contraddistingue il suo movimento - è una cosa di cui beneficiano i ricchi che possono pagarsi gli avvocati migliori. D'altra parte, come gli...
Sono più di due anni che Sassate.it denuncia a più riprese la situazione imbarazzante in cui si trova la MBDA Italia, azienda partecipata da Leonardo-Finmeccanica. Dalle scorrettezze messe in atto da funzionari e top manager (mentre chi dovrebbe controllare si gira dall'altra parte) ai dirigenti andati in pensione e rientrati come...