giovedì, 16 Luglio, 2020

Grazia Bontà

Avatar
72 ARTICOLI 0 Commenti
Inviata (e infiltrata) speciale nelle situazioni più “scottanti”. Le sue inchieste ruotano principalmente intorno alla Rai e compagnia (poco) bella.
Oltre il danno, la beffa. La battaglia legale intrapresa dalla Rai per la questione del bando Eng sulle troupe dei telegiornali nell’area metropolitana di Roma è costata ben 400mila euro.
Nessuno si è accorto della squallida operazione di “riequilibrio politico” programmata da Rai Movie per il “Giorno del Ricordo”.
Dei 18 service che finora lavoravano per i tg Rai ne resteranno solo sei. Ma evidentemente alla Rai non interessa il destino di queste persone...
Clamorosa e per certi versi inspiegabile decisione del vertice Rai: a meno di un anno dalla pensione, il dg Matassino ha comunicato oggi pomeriggio al Presidente dell’ADRAI, Meloni, il licenziamento dell’ex-direttore dello sviluppo tecnologico dell’azienda, l’ingegner Luigi Rocchi, genero di Biagio Agnes. La fumosa motivazione è che Rocchi era...
Il presidente della Camera Roberto Fico si è augurato che il Parlamento abolisca al più presto la prescrizione. Perché - motivazione che tradisce il livello di cultura che contraddistingue il suo movimento - è una cosa di cui beneficiano i ricchi che possono pagarsi gli avvocati migliori. D'altra parte, come gli...
Sono più di due anni che Sassate.it denuncia a più riprese la situazione imbarazzante in cui si trova la MBDA Italia, azienda partecipata da Leonardo-Finmeccanica. Dalle scorrettezze messe in atto da funzionari e top manager (mentre chi dovrebbe controllare si gira dall'altra parte) ai dirigenti andati in pensione e rientrati come...
L’ex-direttore del TG 1, Mario Orfeo (molto rimpianto, visto il disastro che sta provocando il suo successore), è il più gasato di tutti. Gira come una trottola per i palazzi e gli uffici che contano e non fa troppi misteri sul suo sogno: lasciare l’inutile presidenza di Rai Way...
Arriva un nuovo piano di incentivazione della Rai per cercare di sfoltire i dirigenti. Due anni fa, fu un mezzo fallimento:
Ormai la situazione nei quattro centri di Produzione Rai è quasi al collasso: Torino, Milano, Napoli e Roma soffrono di un cronico sotto-organico e di una forte arretratezza tecnologica
Il Tar del Lazio il Tar del Lazio ha accettato il ricorso presentato contro la Rai riguardante il bando Troupe ENG per l’area metropolitana di Roma.
Fa sorridere il comunicato stampa con il quale i sindacati Rai esprimono la loro interessantissima opinione sulle prossime mosse del consigliere Laganà. Il tutto dopo aver letto quanto riportato su una non meglio identificata testata online. Il riferimento è al nostro articolo del 24 giugno scorso in cui raccontavamo che proprio Laganà...
Mentre si attende di conoscere il destino di Roberto Cecatto (che, salvo miracoli, dovrebbe finire dritto dritto davanti alla Corte dei conti per rendere conto di un danno erariale da 30 milioni di euro) Rai Produzione è sempre più allo sfascio: un black out poco dopo la mezzanotte, infatti, ha...