martedì, 15 Ottobre, 2019

Redazione

Avatar
52 ARTICOLI 4 Commenti
Da tre giorni, nella più assoluta indifferenza dei media italiani, l’agenzia di stampa ADNKronos, diretta da un giornalista di razza come Gian Marco Chiocci, già autore di memorabili “scoop” come quello della casa di Montecarlo finita al cognato di Gianfranco Fini, pubblica dei retroscena sconvolgenti sulla strage di Bologna. Ma...
La lettera del segretario di Cisal Rieti sui milioni di euro donati per la ricostruzione di Amatrice: non è ancora chiara la gestione delle donazioni e come vengono spese
Stefano Messina, presidente di Assarmatori, interviene sul caso Moby e sullo scontro in atto fra il gruppo che fa capo alla famiglia Onorato e i fondi di investimento speculativi.
La lettera di un gruppo di medici e infermieri del reparto di Neonatologia del policlinico Gemelli di Roma denunciano una serie di scandali. Tutti regolarmente messi a tacere.
Presentato oggi il bilancio semestrale del Gruppo Moby: l'ebitda (il margine operativo lordo) balza da -8,8 a più 47,8 milioni e i ricavi complessivi incrementano di 20 milioni
Come funziona il sistema di reclutamento degli allievi ufficiali che poi frequenteranno i corsi delle varie Accademie Militari? L'esperienza di un lettore
Beppe Grillo a Pomezia in visita ai laboratori dell’IRBM e del Consorzio CNCCS
Riguardo agli articoli apparsi oggi su MF e Ship2shore, il Gruppo Onorato interviene con una nota per chiarire, una volta per tutte, alcuni punti evidentemente poco chiari a "certa stampa".
Tanti anni fa, nel 1963, appena entrato alla Scuola Militare Nunziatella, recitavo la preghiera dell’allievo che così diceva: “Oh Dio, Bontà e Sapienza infinita, ascolta la preghiera che eleviamo a Te noi che siamo i più giovani tra i figli in armi della nostra cara Patria...”. Oggi, a distanza di 56...
Riceviamo e pubblichiamo una lettera di Pierluigi Roesler Franz sulla gravissima situazione dell'INPGI 1, l'istituto nazionale di previdenza dei giornalisti italiani.
I cani delle unità cinofile vanno in pensione a 8 anni. I loro conduttori? A 40. Nel pieno della loro carriera militare. L'appello alla ministra Trenta affinché si trovi una soluzione.
"Tornate a casa vostra". Quando il PCI sputava sugli italiani di Pola e Fiume.