Leonardo: domani Il CdA; Profumo a cena con i fedelissimi prepara anche l’offensiva contro Bono

1
9180

Invito a cena a casa Profumo per i fedelissimi (non più di 5 o 6) dell’AD di Leonardo. Una sorta di pre-consiglio del CDA di domani. All’ordine del giorno, lo spostamento di Lorenzo Mariani verso MBDA, l’arrivo di Pasquale Di Bartolomeo in piazza Montegrappa e l’impostazione del terremoto degli organigrammi aziendali che andrà avanti fino alla pausa agostana. Ma soprattutto, la definizione delle grandi linee della controffensiva che “Arrogance” vuole scatenare contro Giuseppe Bono di Fincantieri, ormai considerato da Profumo una sorta di “nemico n. 1” (il numero 2 è Fabrizio Palermo di CdP). Tra gli “epurati eccellenti”, comunque, figurano anche Paolo Messa, il fedelissimo di Mariani, Fazio e -pare- anche Barbara Poggiali. Altro bersaglio di Arrogance -stando alle indiscrezioni- sarebbe il segretario generale dell’Aiad, Carlo Festucci. Ma questa è un’altra storia, che meriterà una Sassata a parte.

CONDIVIDI
Guido Paglia
Classe 1947, romano, è giornalista professionista dal 1973. Ha ricoperto l'incarico di Vicedirettore e Capo della Redazione Romana del Giornale durante la direzione di Indro Montanelli e di Direttore della Comunicazione del Gruppo Cirio-Del Monte e della Lazio Calcio con Sergio Cragnotti. Dal 2002 al 2012 ha lavorato in Rai come Direttore Comunicazione, Relazioni Esterne e Rapporti Istituzionali.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.