Il ministero dei Beni culturali ha riconosciuto al giornalista Maurizio Pizzuto il ruolo di responsabile della comunicazione istituzionale dei musei d’Italia.

Con una sentenza-accordo di portata storica per tutta la categoria, si chiude l’iter giudiziario che, per anni, ha visto impegnato il giornalista Maurizio Pizzuto nella “battaglia” per il riconoscimento del suo incarico.

L’accordo, firmato davanti al giudice del lavoro il ministero dei Beni culturali che per anni ha ignorato il problema, sancisce dunque il ruolo fondamentale del capo della Comunicazione istituzionale della “Dg Musei” del MiBAC. E, come spiega lo stesso Pizzuto, fornisce anche «una rappresentazione dettagliata di quelli che saranno dai prossimi giorni i miei compiti all’interno dell’ente per il quale ho lavorato per oltre 35 anni».

«Voglio ringraziare il mio legale, Avv. Prof. Maurizio Santori dello Studio Pessi di Roma, che tanto ha creduto nella mia battaglia ma anche i legali dello Stato che hanno condiviso le mie ragioni in pieno e dalla prima all’ultima parola dell’accordo» ha concluso Pizzuto.

I documenti della sentenza:
Verbale Conciliazione
Pizzuto c. Mibac_verbale conciliazione
Pizzuto verb udienza 18 7 2019 (1)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.