Fa sorridere il comunicato stampa con il quale i sindacati Rai esprimono la loro interessantissima opinione sulle prossime mosse del consigliere Laganà. Il tutto dopo aver letto quanto riportato su una non meglio identificata testata online.

Il riferimento è al nostro articolo del 24 giugno scorso in cui raccontavamo che proprio Laganà aveva chiesto all’ad Salini di denunciare Cecatto davanti alla Corte dei conti. Ma, volendo farci restare umili, i sindacati preferiscono non citarci. Non sia mai dovessimo montarci la testa!

Ad ogni modo, invitiamo Slc Cgil Fistel Cisl Uilcom Uil Ugl Comunicazione Libersind-ConfSal a continuare a leggerci per restare informati su quanto accade a viale Mazzini. Visto che il polso dal quale controllano la situazione sembra non dare più segni di vita.

CONDIVIDI
Avatar
Inviata (e infiltrata) speciale nelle situazioni più “scottanti”. Le sue inchieste ruotano principalmente intorno alla Rai e compagnia (poco) bella.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.