giovedì, 21 Marzo, 2019
Continua la saga che vede coinvolto il maresciallo Michele Daloiso che, da 17 anni, denuncia scorrettezze nel concorso pubblico al quale partecipò nel 2001.