lunedì, 9 Dicembre, 2019
Questo riordino farsa non è la rivoluzione che il personale militare si aspettava. Al contrario, è l’ennesima copia sbiadita di una presa per i fondelli, volta a gettare fumo negli occhi